ISLANDA - L'ISOLA DEI VICHINGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1^ giorno: ITALIA ✈ REYKJAVIK

Partenza dall’Italia con volo di linea verso Reykjavik. Arrivo in aeroporto e trasferimento in Flybussen al vostro hotel. 

Pernottamento a Reykjavik.

(-)

 

2^ giorno - domenica: REYKJAVIK - BORGARNES

Prima colazione in hotel e partenza del tragitto per raggiungere le tre attrazioni del cosiddetto Circolo d’Oro: il Parco Nazionale di Thingvellir, il geyser di Geysir e la cascata Gullfoss. Il parco nazionale di Thingvellir è un sito molto interessante sia dal punto di vista storico-culturale che da quello naturalistico: qui si riuniva l’Althing (l’antico parlamento islandese) e in questa valle è chiaramente visibile la spaccatura tra le placche continentali. Si prosegue poi per la zona dei Geysir dove spicca l’iconico Strokkur che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti. Immancabile poi è una sosta alla cascata di Gullfoss che si getta con un doppio salto in un canyon abbastanza stretto, l’effetto nelle belle giornate di sole è davvero spettacolare. Cena in hotel.

Pernottamento a Borgarnes.

(Colazione e cena)

 

3^ giorno - lunedì: BORGARNES - AKUREYRI

Prima colazione in hotel e partenza alla volta di Akureyri, la seconda città più grande dell’Islanda. Lungo il tragitto è prevista una sosta all’antica fattoria di Glaumbær, ora museo folkloristico. Escursione whale watching a Dalvik, durante la quale sarà possibile, sempre natura permettendo, vedere da vicino dei magnifici esemplari di questi giganti del mare. In arrivo ad Akureyri farete un breve giro panoramico con la guida.

Pernottamento a Akureyri.

(Colazione)

 

4^ giorno - martedì: AKUREYRI - HVERARÖND - HUSAVIK 

Prima colazione in hotel ed escursione alla bellissima cascata di Godafoss. Continuazione verso l’area di Myvatn per ammirare le formazioni di lava di Dimmuborgir, i crateri di Skutustadir e la zona geotermica di Hverarönd: rimarrete stupiti dalla fauna e la flora che ne fanno parte. L’area è stata negli ultimi anni resa celebre dalle riprese della serie Il Trono di Spade, che l’ha scelta come sfondo per tutto ciò che accade a nord del Muro di Ghiaccio. È prevista anche una sosta alla cascata di Dettifoss. Non è difficile capire perché Dettifoss - la cascata “dell’Acqua che Rovina” - porti questo nome: il suo salto, la sua potenza e la forza con cui l’acqua fangosa dello Jökulsá á Fjöllum si getta nella gola sono assolutamente impressionanti e paurosi, specie se la si osserva da vicino. Cena in hotel.

Pernottamento a Husavik.

(Colazione e cena)

 

5^ giorno - mercoledì: HUSAVIK - EGILSSTADIR - HÖFN

Prima colazione in hotel seguita dalla partenza per il Sud-est dell’Islanda, con varie soste lungo il tragitto, tra cui un breve stop ad Egilsstadir, sicuramente la città più importante nell’est dell’isola nonostante le sue dimensioni ridotte. Arrivo nel tardo pomeriggio ad Hofn. Cena in hotel.

Pernottamento a Höfn.

(Colazione e cena)

 

6^ giorno - giovedì: HÖFN - ELDHRAUN

Prima colazione in hotel e visita in mattinata ad una delle meraviglie naturali d’Islanda: la laguna glaciale di Jökulsárlón. La presenza degli iceberg che arrivano fino al mare è una caratteristica davvero particolare di questo lago poiché quest’ultimi, che provengono direttamente dalla lingua del ghiacciaio, trionfano con la loro bellezza e i loro straordinari colori anche d’estate. Qui si effettua una navigazione con un mezzo anfibio. Si prosegue poi con la visita del Parco Nazionale di Skaftafell, una delle più belle regioni del paese, situato ai piedi del ghiacciaio Vatnajökull. Partenza in bus e attraversamento della più grande regione di lava del mondo, Eldhraun. Cena in hotel.

Pernottamento nel sud dell’Islanda

(Colazione e cena)

 

7^ giorno - venerdì: ELDHRAUN - REYKJAVIK

Prima colazione in hotel seguita dalla visita della spiaggia di Reynishverfi, una delle più belle d’Islanda. Qui la natura offre ai turisti un panorama imperdibile, dominato da faraglioni svettanti e da una nera scogliera in basalto colonnare. La splendida architettura, composta da colonne a base esagonale di spessore pressoché identico ma di diversa altezza, è dovuta a un rapido raffreddamento della lava venuta a contatto con l’acqua. Proseguimento verso Reykjavik con soste alla cascata di Skogafoss ed a quella di Seljalandsfoss. Durante il tragitto si passa davanti all’Eyafjällajökull, il vulcano che generò tanti problemi al traffico aereo di tutto il mondo nel 2010. Nel pomeriggio, immancabile sosta alla Blue Lagoon per un bagno nelle sue acque termali ricche di silicio e zolfo. Rientro a Reykjavik. 

Pernottamento a Reykjavik.

(Colazione)

 

8^ giorno - sabato: REYKJAVIK  ✈ ITALIA

Prima colazione in hotel e partenza con il servizio di trasferimento verso l’aeroporto, in tempo utile per prendere il vostro volo di rientro.

(Colazione)

 

date e quote 2021  da definire

 

La quota comprende: 

  • Voli intercontinentali con tariffa soggetta a disponibilità franchigia bagaglio 20Kg
  • N° 7 pernottamenti in camera doppia, presso le strutture menzionate o similari 
  • Trattamento di prima colazione in tutte le strutture
  • 4 cene a 3 portate o buffet
  • Trasferimento in Flybussen dall’aeroporto all’hotel il giorno di arrivo e viceversa il giorno di rientro
  • Bus Gran Turismo a disposizione dal 2° al 7° giorno
  • Accompagnatore di lingua italiana dal 2° al 7° giorno
  • Ingresso alla Fattoria Glaumbær
  • Whale Safari a Dalvik
  • Navigazione in amphibian boat sulla Laguna di Jökulsárlón
  • Ingresso Blue Lagoon

La quota non comprende:

  • Tasse aeroportuali, indicate in griglia
  • Supplemento singola, indicato in griglia
  • Supplemento mezza pensione, indicato in griglia
  • Bevande ai pasti
  • Spese gestione pratica eur 20 per persona
  • Assicurazione medico / bagaglio / annullamento facoltativa 4% dell’importo totale
  • Spese personali e mance
  • Tutto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende” 

Download
scarica il programma di viaggio
L'ISOLA DEI VICHINGHI (1).pdf
Documento Adobe Acrobat 222.6 KB